Provvigioni dovute all'Agenzia

Partecipa esprimendo la tua opinione nei sondaggi proposti

Trovi giusto che l'Agenzia Immobiliare percepisca la doppia provvigione?

Si
5
13%
No, dovrebbe pagare solo il venditore
11
28%
No, dovrebbe pagare solo l'acquirente
4
10%
No, dovrebbe pagare solo chi ha incaricato l'Agenzia
20
50%
 
Voti totali: 40

Admin
Site Admin
Messaggi: 326
Iscritto il: mer dic 20, 2006 12:43 pm

Provvigioni dovute all'Agenzia

Messaggioda Admin » lun feb 12, 2007 5:42 pm

Trovi giusto che l'Agenzia Immobiliare percepisca doppia provvigione?

SectorNoLimits
Messaggi: 10
Iscritto il: gio mar 19, 2009 2:41 pm

Messaggioda SectorNoLimits » gio mar 19, 2009 7:59 pm

Per quel poco (a volte nulla) che fanno direi che è uno scandalo! :mozilla_frown:
SECTOR... NO LIMITS!

marcfracci
Messaggi: 7
Iscritto il: dom giu 07, 2009 4:30 pm

Messaggioda marcfracci » lun giu 08, 2009 10:31 am

Io sono d'accordo con la 4. chi incarica paga.

soluzionecasa
Messaggi: 5
Iscritto il: ven set 16, 2011 2:48 pm

Messaggioda soluzionecasa » gio dic 08, 2011 12:34 pm

personalmente credo che qualsiasi professionista merita di essere pagato, magari si potrebbe discutere se il compenso è troppo elevato.

RealPodEstate
Messaggi: 58
Iscritto il: mer ott 26, 2011 5:57 pm

che sondaggio inutile...

Messaggioda RealPodEstate » ven dic 09, 2011 5:46 pm

facciamone un'altro!

trovi giusto che un negoziante guadagni il 50% su ciò che mi vende?
o che l'autosalone guadagni il 10% sul prezzo dell'auto che acquisto?
o che l'agenzia di viaggi percepisca il 13% sul mio viaggio?

che ragionamento assurdo, perdonatemi ma è proprio la classica polemica all'italiana.


In tutti i casi si tratta di attività di impresa, non di professionisti pagati a parcella.
Si rischia, si investe, si guadagna o si perde. Punto.


L'agente immobiliare percepisce un compenso per il lavoro svolto (solo a vendita avvenuta), che viene concordato precedentemente con le parti.

Il codice civile e la prassi in uso dicono che a pagare la provvigione siano entrambe le parti, ma non è affatto un obbligo.

Personalmente sono molto più felice quando trovo venditori che affidano l'incarico con provvigione piena, inclusa quella dell'acquirente.
Si evita di ridiscutere la cosa 2 volte.

Troppo spesso venditori ed acquirenti valutano le capacità di un agente immobiliare in base a quanto lo dovranno pagare. meno è, meglio è.
Ognuno agisca come crede, sapendo che un buon servizio va ben pagato.
Le spese sono molte.

Se poi non ci si riterrà soddisfatti del lavoro svolto si avrà ogni diritto di ridiscutere i compensi e chiedere sconti.
Farlo a priori lo trovo offensivo.

Ma resta una mia modesta opinione...

Massimiliano Podestà
Innovare!

lbnprogettocasa
Messaggi: 352
Iscritto il: mer giu 22, 2011 7:24 pm

Re: che sondaggio inutile...

Messaggioda lbnprogettocasa » gio dic 15, 2011 8:27 am

RealPodEstate ha scritto:facciamone un'altro!

trovi giusto che un negoziante guadagni il 50% su ciò che mi vende?
o che l'autosalone guadagni il 10% sul prezzo dell'auto che acquisto?
o che l'agenzia di viaggi percepisca il 13% sul mio viaggio?

che ragionamento assurdo, perdonatemi ma è proprio la classica polemica all'italiana.


In tutti i casi si tratta di attività di impresa, non di professionisti pagati a parcella.
Si rischia, si investe, si guadagna o si perde. Punto.


L'agente immobiliare percepisce un compenso per il lavoro svolto (solo a vendita avvenuta), che viene concordato precedentemente con le parti.

Il codice civile e la prassi in uso dicono che a pagare la provvigione siano entrambe le parti, ma non è affatto un obbligo.

Personalmente sono molto più felice quando trovo venditori che affidano l'incarico con provvigione piena, inclusa quella dell'acquirente.
Si evita di ridiscutere la cosa 2 volte.

Troppo spesso venditori ed acquirenti valutano le capacità di un agente immobiliare in base a quanto lo dovranno pagare. meno è, meglio è.
Ognuno agisca come crede, sapendo che un buon servizio va ben pagato.
Le spese sono molte.

Se poi non ci si riterrà soddisfatti del lavoro svolto si avrà ogni diritto di ridiscutere i compensi e chiedere sconti.
Farlo a priori lo trovo offensivo.

Ma resta una mia modesta opinione...

Massimiliano Podestà


Completamente d'accordo su ogni punto!

soluzionecasa
Messaggi: 5
Iscritto il: ven set 16, 2011 2:48 pm

Re: che sondaggio inutile...

Messaggioda soluzionecasa » mer feb 08, 2012 11:34 am

RealPodEstate ha scritto:facciamone un'altro!

trovi giusto che un negoziante guadagni il 50% su ciò che mi vende?
o che l'autosalone guadagni il 10% sul prezzo dell'auto che acquisto?
o che l'agenzia di viaggi percepisca il 13% sul mio viaggio?

che ragionamento assurdo, perdonatemi ma è proprio la classica polemica all'italiana.


In tutti i casi si tratta di attività di impresa, non di professionisti pagati a parcella.
Si rischia, si investe, si guadagna o si perde. Punto.


L'agente immobiliare percepisce un compenso per il lavoro svolto (solo a vendita avvenuta), che viene concordato precedentemente con le parti.

Il codice civile e la prassi in uso dicono che a pagare la provvigione siano entrambe le parti, ma non è affatto un obbligo.

Personalmente sono molto più felice quando trovo venditori che affidano l'incarico con provvigione piena, inclusa quella dell'acquirente.
Si evita di ridiscutere la cosa 2 volte.

Troppo spesso venditori ed acquirenti valutano le capacità di un agente immobiliare in base a quanto lo dovranno pagare. meno è, meglio è.
Ognuno agisca come crede, sapendo che un buon servizio va ben pagato.
Le spese sono molte.

Se poi non ci si riterrà soddisfatti del lavoro svolto si avrà ogni diritto di ridiscutere i compensi e chiedere sconti.
Farlo a priori lo trovo offensivo.

Ma resta una mia modesta opinione...

Massimiliano Podestà


Non posso che quotare anch'io

--------------------------------------------------------------------------------------
Agenzia immobiliare Soluzione Casa http://www.soluzionecasaimmobiliare.com
http://www.facebook.com/pages/Agenzia-immobiliare-Soluzione-Casa/179303072174449
http://www.http://www.slideshare.net/soluzionecasaimmobiliare
Vendita ed affitto immobili ad Ostuni (BR)

immobili-in-germania
Messaggi: 1
Iscritto il: mar apr 24, 2012 3:58 pm

Messaggioda immobili-in-germania » lun mag 14, 2012 2:49 pm

perfettamente d'accordo anch'io !

liam81
Messaggi: 20
Iscritto il: lun lug 27, 2009 1:12 pm

Messaggioda liam81 » ven mag 30, 2014 10:36 am

Io lo trovo ASSURDO.

Ho trovato un annuncio per un appartamento in affitto su questo sito,ho chiamato per info l agenzia,siamo andati a vedere la casa in 20 minuti...e dovrei pagare il 10% del canone annuo piu IVA,in totale quasi due affitti (1200 Euro) per 20 minuti di lavoro.....

RealPodEstate
Messaggi: 58
Iscritto il: mer ott 26, 2011 5:57 pm

Messaggioda RealPodEstate » ven mag 30, 2014 12:34 pm

liam81 ha scritto:Io lo trovo ASSURDO.

Ho trovato un annuncio per un appartamento in affitto su questo sito,ho chiamato per info l agenzia,siamo andati a vedere la casa in 20 minuti...e dovrei pagare il 10% del canone annuo piu IVA,in totale quasi due affitti (1200 Euro) per 20 minuti di lavoro.....



I 20 minuti non tengono ovviamente conto del tempo speso per l'acquisizione dell'incarico per l'immobile in affitto, del controllo della documentazione, delle eventuali foto, degli annunci pubblicati, delle altre visite non andate a buon fine, dei costi di gestione dell'agenzia per poter esercitare la professione,, della redazione del contratto di locazione e dell'eventuale registrazione, degli inventari, eccetera.

Esiste il famoso racconto del tecnico chiamato per un guasto in una multinazionale che, dopo aver osservato il macchinario sostituisce una vite e manda una parcella da 2.000 euro.
Alla risposta risentita del titolare: "dovrei pagarle 2.000 euro per aver solo sostituito una vite in 5 minuti?" il tecnico si è limitato a far notare quanto segue:
- sostituzione della vite 5 euro
- riconoscere la vite da sostituire 1.995 euro

Saluti.
Innovare!

liam81
Messaggi: 20
Iscritto il: lun lug 27, 2009 1:12 pm

Messaggioda liam81 » ven mag 30, 2014 6:40 pm

RealPodEstate sicuramente c'è altro dietro,perchè per 20 min 1000 euro neanche una escort li guadagna.
Ma tutte le mansioni che hai citato tu non possono giustificare in nessun modo il prezzo,soprattutto con l'arrivo di Internet....


Torna a “Sondaggi per i Privati”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti